ALPINISMO GIOVANILE

cliccare sul link:→2018 – GRUPPO ALPINISMO GIOVANE ATTIVITA’

L’Alpinismo Giovanile è nato a Sampierdarena nel 1998 sulla base di un progetto che, diversamente dal consueto calendario di Gite Sociali, è stato dedicato esclusivamente ai Giovani Soci d’ambo i sessi, d’età compresa fra 8 e 18 anni.

Ad oggi molto cammino è stato fatto, e l’Alpinismo Giovanile rappresenta una realtà consolidata all’interno della nostra Sezione, divenendo nel frattempo lo strumento che provoca nei ragazzi curiosità e voglia di sapere cosa c’è oltre l’orizzonte.

L’attività di Alpinismo Giovanile si rivolge ai giovani con lo scopo di introdurli alla  conoscenza e alla scoperta del territorio in cui vivono. Molti di loro non hanno mai percorso un sentiero nel bosco, visto un capriolo se non in fotografia. Magari non hanno mai avuto l’occasione di percorrere una via ferrata o effettuare un’escursione sulla neve.

La parola “ALPINISMO“ va letta come una progressiva acquisizione di conoscenze sull’ambiente montano e sulle tecniche elementari di progressione; vogliamo che i ragazzi imparino a vivere la montagna in modo spensierato, ma soprattutto in sicurezza, consapevoli che tale ambiente è uno dei più adatti per realizzare quelle esperienze formative che aiutano i nostri ragazzi a crescere anche sotto il profilo culturale, umano e morale.

I corsi di alpinismo giovanile del CAI di Sampierdarena, coinvolgono i ragazzi in attività all’aria aperta, prevedendo allo stesso tempo giochi manuali, creativi e di osservazione; in tutte le fasi previste, i ragazzi saranno sempre seguiti dagli Accompagnatori di Alpinismo Giovanile che li aiuteranno ad interpretare l’evoluzione delle condizioni atmosferiche e ad acquisire consapevolezza dell’ambiente alpino, riconoscendo le situazioni pericolose, tenendo sempre presente dove ci si trova, da dove si e’ arrivati e dove si vuole andare. Il metodo e la didattica sono commisurati all’età, alle capacità ed alle esperienze maturate dal giovane; ciò significa che l’offerta, molteplice e diversificata, comprende sia attività dedicate a bambini in età scolare sia alle proposte più impegnative necessariamente rivolte ai ragazzi più grandi.

A tal fine il Gruppo di Alpinismo Giovanile organizza per l’anno 2017 un nuovo programma di attività con uscite programmate da gennaio a dicembre ed una pausa durante il mese d’agosto.

Per poter partecipare alle attività occorre:

  1. Essere soci CAI: il costo di iscrizione dei soci giovani per l’anno 2017 è pari a € 16. Nel caso di nuovo socio dovranno essere aggiunti € 6 per la preparazione della tessera.

  2. Versare la quota di iscrizione che è pari a € 80.

  3. Versare la quota di partecipazione allo sci di fondo che è pari a € 30. Uscita di sci di fondo in collaborazione con la scuola SFE della sezione Ligure.

  4. Presentare copia di certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica.

Inoltre ricordiamo  alcune regole indispensabili per far parte del gruppo:

  • precisione e puntualità agli orari di partenza nelle località di ritrovo;

  • comportamento amichevole e confidenziale, ma educato e rispettoso sia nei confronti degli accompagnatori che dei propri compagni, oltre che rispetto verso terze persone e/o cose;

  • ottemperanza alle disposizioni impartite dalla Direzione del Gruppo durante lo svolgimento delle uscite.