STORIA DELLA SEZIONE

Dal 2006 con atto notarile del 5 luglio 2007 la nostra associazione (già sotto sezione CAI ligure) si è costituita in sezione con proprio statuto (aderente ai dettami dello statuto nazionale CAI)  e dal 13 novembre 2007 ha acquisito la personalità giuridica di diritto privato. Gli organi sezionali sono il consiglio direttivo, il presidente, il vice presidente, il collegio dei revisori, il tesoriere, la segreteria (con segretario di Sezione e del consiglio direttivo, addetti alla gestione soci e della sede). Le attività svolte dalla sezione sono l’escursionismo, l’alpinismo giovanile, l’alpinismo, lo scialpinismo, lo sci da fondo, il cicloescursionismo e la sentieristica. La Commissione escursionismo ed i Gruppi sono super visionati dal Consiglio Direttivo Sezionale che delibera sulle attività.

Commissione Escursionismo

Coordina l’attività sociale redigendone il programma annuale; contribuisce all’organizzazione della “RIGANTOCA” (ecomaratona del Monte Antola) e di tutte le attività collaterali inerenti all’escursionismo (attività didattica ricreativa, turistica, ecc).

Gestione e manutenzione sentieri

Il Gruppo Sentieri si è costituito per operare nella riscoperta e valorizzazione degli antichi percorsi del nostro entroterra, anche in collaborazione con altre Associazioni ed Enti operanti sul territorio. Il Gruppo gestisce in autonomia la manutenzione e la segnaletica dei sentieri di competenza.

Gruppo Alpinismo Giovanile

L’attività del Gruppo rispetta le norme del C.A.I. emanate dalla Commissione Centrale per l’A.G. e dal competente Organo Tecnico Periferico Interregionale L.P.V. cercando di attuarne le finalità e gli scopi istituzionali: frequentare l’ambiente montano correttamente e in perfetta sicurezza.

Gruppo Scialpinismo

Il Gruppo di sci alpinismo, o scialpinismo, svolge la sua attività utilizzando la disciplina sciistica che, mediante l’utilizzo di sci e pelli di foca, permette di muoversi in montagna, durante la stagione invernale, sia in risalita sia in discesa; riscoprendo paesaggi trasformati dalla neve nel rispetto delle norme di sicurezza.

Gruppo Alta Montagna (GAMS)

Il GAMS si costituisce come gruppo tecnico in seno alle diverse attività della sezione, con la finalità di raggruppare un numero sempre crescente di soci per ampliare le possibilità di praticare l’attività alpinistica. Si impegna inoltre a valorizzare la scoperta dell’ambiente di montagna, la cultura alpina e la conoscenza del territorio ove si svolgono tali attività.

Gruppo ciaspole

Nell’attività sociale sono previste anche un certo numero di uscite sul neve utilizzando le racchette (ciaspole). Tutte le attività si svolgono nel rispetto della sicurezza in ambineti alpini.

Gruppo Mountain Bike (GMBS)

Il gruppo svolge la sua attività utilizzando biciclette adatte ai diversi terreni alpini, con lo scopo di esplorare le montagne con un punto di vista tecnico sempre nel rispetto dei sentieri e di chi li utilizza.

Gruppo Tutela Ambiente Montano (TAM)

Nell’ambito delle attività sociali della Sezione promuove e organizza gite e conferenze atte a valorizzare e tutelare l’ambiente montano.